E’ già da un po’ che siamo in paesi dove il clima è tropicale e fa sempre caldo. Ci piace molto questa cosa, specialmente a Rachele. A Gábor però, non dispiaceva per nulla che la successiva fermata del nostro giro del mondo in Malesia fossero le montagne di Cameron Highlands, praticamente l’unica regione del paese dove fa fresco. La città di Tanah Rata, dove si trovano gli alloggi economici si trova a 1400 metri di altitudine. La zona è molto verde grazie alle abbondanti piogge che cadono giornalmente e le possibilità di fare trekking sono diverse.

Foresta Gunung Brinchang Cameron Highlands | Viaggio in Malesia

Questa regione è famosa sopratutto per le sue piantagioni di tè, si possono vedere anche piantagioni di fragole e molti “musei” di farfalle vive. Ovviamente le fragole si possono comprare anche se il prezzo è abbastanza caro.

A Tanah Rata ti offrono qualsiasi tipo di tour, da quelli per vedere le piantagioni (fragole, tè e farfalle) a quelli per vedere la raflesia, il fiore più grande del mondo. L’unico che ci sarebbe potuto interessare era quello per vedere la rafflesia, ma dato che ci hanno detto che in quest’epoca dell’anno il fiore è morto, ci abbiamo messo una pietra sopra.

Molti trekking sono ben indicati e si possono fare per conto proprio. E’ disponibile un mappa (che si può comprare) dei sentieri, noi lo abbiamo fotografato. Dato che siamo venuti qui principalmente per vedere le terrazze di tè, la mattina ci siamo diretti al sentiero numero uno. Questo sentiero non comincia da Tanah Rata bensì da Brinchang, la città vicina che dista 5 km da Tanah Rata. Per arrivare si può prendere un taxi, un bus o fare l’autostop. Stavamo facendo l’autostop quando passò il bus così lo abbiamo preso. L’autista però dimenticò di farci scendere alla nostra fermata e ci lasciò qualche km più in là così dovemmo fare autostop per tornare indietro (sembra una barzelletta). Per fortuna alla fine siamo arrivati al punto d’inizio del nostro sentiero e potemmo iniziare a camminare!!! Ci trovavamo in un bosco tropicale, l’umidità è alta e siccome piove tutti i giorni il fango domina il cammino. Bisogna stare attenti perché si scivola abbastanza.

Trekking Cameron Highlands | Viaggio in Malesia

Il sentiero numero uno che praticamente ti porta in cima alla montagna Gunung Brinchang a 2000 metri di altitudine è di soli 2 km, ma la salita è abbastanza pendente. I primi 1,5 km sono relativamente facili, gli ultimi 500 metri però sono quasi tutti in scalata tra le radici degli alberi in mezzo alla terra piena di fango, divertente ma stancante. Ci siamo riempiti di fango fino ai capelli!!

Dopo il trekking a Cameron Highlands | Viaggio in Malesia

Nel cammino di salita non c’è molto da vedere, si cammina nel bosco. Alla fine del sentiero si trova una strada che sale in cima alla montagna da dove si vede il bosco dall’alto.

Panorama dal Gunung Brinchang, trekking a Cameron Highlands | Viaggio in MalesiaQui abbiamo trovato alcune farfalle amichevoli; una in particolare.

Farfalla nel Gunung Brinchang, trekking a Cameron Highlands | Viaggio in Malesia

Scendendo per la strada si passa tra piantagioni di fragole e tè, in queste ultime abbiamo trascorso un bel po’ di tempo odorando il profumo intenso delle piante di tè e godendoci il colore verde smeraldo delle terrazze.

Gábor e le piantagioni di tè a Cameron Highlands | Viaggio in Malesia

Piantagioni di tè a Cameron Highlands | Viaggio in Malesia

Quando ci siamo resi conto che mancava un bel po’ di strada per arrivare alla strada principale, abbiamo fatto l’autostop ed una coppia di ragazzi giovani malesi ci caricò per un po’. Ci lasciarono in un mercato a circa 2 km dalla strada principale. Iniziò a piovere che Dio la manda in veneto a “secie roverse”, meno male che non appena Rachele mise fuori il dito, una ragazza malese ci caricò fino a Tanah Rata!! Che fortuna!!! Una buona cena, una buona doccia e a riposare che ce lo siamo meritati!!!

Il giorno successivo volevamo fare un altro trekking vicino a Tanah Rata, questa volta facile purtroppo ci siamo alzati sotto la pioggia che ci fece passare la poca voglia che avevamo. Così abbiamo trascorso la giornata rilassandoci e scrivendo il blog.

Prossima fermata la foresta tropicale di Taman Negara!!!!

Inizia ad organizzare il tuo viaggio