La vita ti sorprende ogni giorno di piú, sembra una frase fatta ma nel nostro caso è piú che azzeccata. Nei nostri 17 mesi di viaggio non sappiamo quante volte alle domande: “cosa farete una volta rientrati? Tornerete a Barcellona?” abbiamo ripetuto questa stessa frase: ” si, ci piacerebbe molto tornare a vivere a Barcellona ma con la crisi che c’è, sará impossibile trovare lavoro. Andremo dove troveremo lavoro e poi si vedrá”.

Quest’estate io dall’italia e Gábor dall’ungheria abbiamo cercato lavoro inviando curriculum in qualsiasi paese, tranne in Spagna paese che, per via della crisi, avevamo scartato in partenza.

A metá ottobre sembrava che alla fine di novembre io sarei andata a vivere a Budapest ed ero giá rassegnata all’idea di trascorrere un inverno al freddo ed al gelo dopo essere stata per 10 mesi consecutivi in un clima estivo.

Ma quando dicono che da oggi a domani tutto puó cambiare…. hanno ragione.

Alla fne di ottobre siamo venuti a Barcellona con l’idea di recuperare le cose che avevamo lasciato in casa di un amico due anni fa ma…. alla fine decidemmo lasciare tutto li. Questa decisione venne dal fatto che Gábor aveva trovato lavoro e che saremo ritornati dove tutto cominció: a Barcellona.

Quando dicono che dall’oggi al domani tutto puó cambiare… hanno ragione.

Adesso siamo in un nuovo appartamento, in una cittá piena di amici dove mai avremo pensato di tornare cosí presto.

E se passate di qui….bhé sapete dove trovarci!!!!

Panorama di Barcellona