Vi presentiamo Speedy il nostro nuovo amico; colui che sarà il nostro compagno di viaggio, la nostra casa, il nostro rifugio ed il nostro punto di appoggio per tutta la durata del nostro soggiorno in Nuova Zelanda.

 Ta tan!!!!!!!

 Per visitare la Nuova Zelanda, ci sono praticamente tre opzioni:
1. spostarsi con l’autobus pubblico, che non sappiamo bene come funziona ma immaginiamo che si fermi in determinati punti.
2. noleggiare un camper od un camioncino attraverso il metodo della “relocation” che consiste nel noleggiare ad un prezzo molto economico quasi gratuito il mezzo a patto che si arrivi in un luogo determinato un giorno determinato. Le compagnie usano la relocation quando hanno bisogno di spostare un veicolo da un punto all’altro senza perdere soldi.
3. Noleggiare un camioncino (più economico) o un camper (più caro perché ha il bagno) e percorrere il paese liberamente come vuoi tu.

Noi abbiamo scelto la terza opzione che ci è sembrata la più conveniente e la più adatta per fare quello che vogliamo. Dopo avere verificato i prezzi dei vari autonoleggi ed avere confrontato ciò che offrivano, abbiamo decido di affittare il camioncino con Escape che, tra le tante cose che includono tutte le compagnie, è quella che ci ha dato anche cuscini, piumini e stufetta elettrica dato che adesso la notte qui fa molto freddo.

In Nuova Zelanda gli stessi abitanti vanno matti per il campeggio, è la cosa più normale del mondo viaggiare in camper o in un camioncino e ci sono molte aziende di noleggio, in più tutto il paese e super organizzato per accogliere viaggiatori e turisti che viaggiano con questa forma. Ci sono molte aree per accampare, molte zone di riposo, molti campeggi, molti bagni e docce pubbliche, che sono molto puliti, nelle città e nelle strade principali.

Noi come sempre siamo arrivati in bassissima stagione, siamo in pieno inverno e fa abbastanza freddo e ne farà ancora di più nell’isola sud così, come sono pochi i matti che si avventurano da queste parti in questa stagione, abbiamo noleggiato Speedy ad un prezzo ridicolo (solamente 22 dollari NZ al giorno, più o meno 15€ al giorno); vi racconteremo come andrà.

Inizia ad organizzare il tuo viaggio