Perhentian è uno di quei luoghi in cui si va con l’idea di rimanerci alcuni giorni ed alla fine ci si rimane molto di più, noi ci siamo rimasti quasi due settimane!!

Le isole di Perhentian sono due; la Besar (grande) e la Kecil (piccola), la prima è più popolare tra i turisti locali dato che gli hotel sono migliori, la piccola invece è più popolare tra i giovani locali ed i turisti stranieri (per lo più viaggiatori con lo zaino). Siamo arrivati giusto giusto qualche giorno prima che iniziassero le due settimane di vacanze scolastiche e l’alta stagione; ció ci permise di trovare un alloggio economico e mantenere il prezzo per tutta la nostra permanenza.

Panorama isola Perhentian Kecil | Viaggio in Malesia

Spiaggia Coral Bay isola Perhentian Kecil | Viaggio in Malesia

Il nostro bungalow era il migliore dell’isola!!! E non perché fosse nostro ma perché si trovadi fronte alla spiaggia, con una terrazza molto bella ed inoltre é economico.

Relax nell'isola Perhentian Kecil | Viaggio in Malesia

Il clima non è molto stabile e molte volte pioveva; a noi non importava molto perché nella nostra magica terrazza stavamo da Dio!! Verso le quattro del pomeriggio ci compravamo un lassi (una bibita con yogurt, frutta fresca e ghiaccio; buonissimo!!) e ce lo bevevamo nella nostra terrazza. Abbiamo trascorso intere mattinate ed interi pomeriggi in terrazza guardando il mare ed il tramonto!!

Tramonto nell'isola Perhentian Kecil | Viaggio in Malesia

Che non pensiate però che siamo stati tutto il tempo in terrazza!! Abbiamo fatte anche qualche attività: siamo andati a vedere le spiagge di cui vi parleremo in un altro post, abbiamo fatto kayak oggetto del prossimo post, snorkelling ecc.. insomma, il culetto un po’ lo abbiamo mosso!!

Con uno dei tanti ristoranti siamo andati a fare snorkelling, abbiamo visto gli squali di barriera che misurano un metro e mezzo. Non fanno paura anche perché li avevamo già visti altre volte e sappiamo che non sono pericolosi. Ne abbiamo visti 6-7 alcuni da abbastanza vicino.

Squalo di barriera nell'isola Perhentian Kecil | Viaggio in Malesia

Il secondo luogo in cui ci hanno portato è stato il Coral Garden con coralli colorati, per la prima volta facendo snorkelling abbiamo visto una razza a macchie blu.

Razza nell'isola Perhentian Kecil | Viaggio in Malesia

Ci siamo fermati anche alla Turtle Bay dove ci sono sempre delle tartarughe marine molto grandi qui, allontanandoci un po’ da un gruppo che voleva toccare la tartaruga, ne abbiamo trovata una molto grande con la quale ci siamo fatti un nuotata in solitaria!!!

Tartaruga marina nell'isola Perhentian Kecil | Viaggio in Malesia

A pranzo ci hanno portato nel villaggio dei pescatori, molto più moderno di quelli che avevamo visto fino ad ora. Anche da queste cose si capisce che la Malesia è il paese più ricco del Sud Est Asiatico. Le ultime fermate le abbiamo fatte vicino al faro dove c’è un bel corallo e nella paradisiaca spiaggia Romantic Beach dove abbiamo visto gli squaletti. È stata una bella giornata ed abbiamo avuto la fortuna di trovare un buon gruppo.

Rachele ha approfittato il fatto di essere qui anche per fare una immersione con il diving Angels Divers, scelse di andare al Temple una roccia che si trova sott’acqua e che esce in superficie poco più di un metro le cui pareti sono piene di coralli e pesci. C’erano un sacco di pesci colorati, vari squali bambù, molte razze a macchie blu, molti pesci palla insomma una vitalità unica!! Si divertì moltissimo!!

Una delle cose che più ci sono piaciute dell’isola è stato…. ovviamente il cibo, in particolare la grigliata!! Ogni sera i ristornati mettevano due belle griglie grandi in spiaggia per cucinare il pesce. Per meno di quattro euro ti danno bibita, un bel pezzo di pesce con una patata ed un piatto con riso, insalata frutta e dolce. E si mangia sulla spiaggia guardando il mare, cosa si può chiedere di più!! Nemmeno a dirlo quasi tutte le sere mangiavamo pesce. Provammo tutti i tipi di pesce che avevano e Rachele diventava matta per i calamari. Non ne abbiamo mai mangiati di così buoni!!

Pesce alla brace nell'isola Perhentian Kecil | Viaggio in Malesia

In questi 13 giorni di permanenza nell’isola di Pehrentian abbiamo celebrato anche il compleanno di Rachele. Il tempo non era dei migliori ma siamo andati lo stesso in una spiaggia dove eravamo soli e la sera ci siamo fatti una bella mangiata di pesce. La torta di compleanno (dato che non è un compleanno senza una torta e candela) è stata uno shake di cioccolata buonissimo con candela incorporata!!

Compleanno nell'isola Perhentian Kecil | Viaggio in Malesia

Isole Perhentian come arrivare:

L’aeroporto più vicino è quello di Kota Bharu raggiungibile in aereo da Kuala Lumpur o da Penang. L’aereo è l’opzione più veloce, alternativamente da Kuala Lumpur si può prendere un bus (6 ore) meglio se di notte o viaggiare in treno notturno espresso.
Una volta a Kota Bharu bisogna raggiungere il molo di Kuala Besut, le opzioni sono prendere un taxi o un bus. Il taxi non è molto caro e si risparmia un bel po’ di tempo. Una volta raggiunto il molo di Kuala Besut si trovano molte agenzie che ti vendono il biglietto per la barca che ti porterà alla spiaggia desiderata.
 

Quando andare:

La stagione migliore per andare alle isole Perhentian è la stagione secca da marzo a fine ottobre. La stagione altissima va da maggio a luglio.

Inizia ad organizzare il tuo viaggio