La Thailandia è un luogo che amiamo, un luogo dove siamo stati per un bel po ‘di tempo in diverse occasioni e ci piace molto. Se stai pensando di fare un viaggio in Thailandia, questo post ti sarà utile. In questo articolo abbiamo raccolto tutte le cose da vedere in Thailandia che non si possono perdere.

Bangkok

Bangkok è una città grande e bella e merita almeno 4 giorni, ti consigliamo di trascorrere l’ultimo giorno a Bangkok per acquistare i regali prima di tornare a casa.

I nostri consigli su Bangkok:

Cosa Vedere a Bangkok

Mercati di Bangkok

Itinerario per Bangkok in 5 giorni

 

THAILANDIA DEL NORD

Cosa Vedere in Thailandia | Parco Storico di Sukhotai

Lopburi

Consigliamo rimanere 1 giorno

Non è un luogo essenziale da visitare in Thailandia ma se hai un giorno di tempo è un luogo davverro autentico. Lopburi è una piccola città con pochi turisti con molta personalità.

Come arrivare a Lopburi:

L’opzione migliore è il treno da Bangkok.

Sukhotai

Consigliamo rimanere 1 giorn0

Consigliamo trascorrere un giorno a Sukhothai e un’altro a  Si Satchanalai.

Il Parco Storico di Sukhothai è un posto da vedere.

Come arrivare a Sukhothai:

In treno da Bangkok o proseguendo da Lopburi. Una volta arrivato alla stazione prenderai un tuk tuk per il centro dove si trovano gli ostelli.

Se hai tempo il parco Storico di Si Satchanalai è un altro luogo che merita.

Si Satchanalai

Consigliamo rimanere 1 giorno

Come arrivare a Si Satchanalai:

In bus da Sukhothai, ci vuole piú o meno un’ora. Una volta arrivato a destinazione ti consigliamo di noleggiare una bicicletta e godersi il luogo.

Chiang Mai

Consigliamo rimanere 3 giorni

Chiang Mai è una città che ha amiamo. I suoi mercati, la sua atmosfera, i massaggi, il cibo e meglio che non continui, perché sennó va a finire che compro un volo in questo momento. La domenica a Chiang Mai è un giorno speciale per cui vale la pena organizzarsi per essere lì, c’è un mercatino troppo bello in centro.

Come arrivare a Chiang Mai:

Da Sukhotai si può prendere l’autobus.

Da Bangkok con volo a basso costo, treno, autobus o minivan ci sono molte alternative. L’autobus è l’opzione più conveniente.

Chiang Rai

Consigliamo rimanere 1 giorno

Il tempio bianco situato nella periferia di questa città non ha eguali

Come arrivare a Chiang Rai:

Da Chiang Mai l’opzione migliore è quella di prendere un autobus.

 

IL SUD DELLA THAILANDIA: SPIAGGIE E ISOLE

Isola di Koh Lipe | Cosa vedere in Thailandia

E adesso andiamo a vedere le splendide spiagge della Thailandia:

A seconda del periodo dell’anno si sceglie la Costa Est o Ovest

 

COSTA ORIENTALE

Koh Tao

Consigliamo rimanere almeno 4 giorni.

Koh Tao è un luogo perfetto per lo snorkeling e le immersioni. L’isola di Koh Tao è  famosa per essere uno dei centri sub dei più importanti.

Come arrivare a Koh Tao:

Da Chiang Mai ci sono voli diretti a sud, si può anche prendere il treno, o andare a Bangkok e poi proseguire verso sud.

La soluzione più economica è quella di andare in treno a Surat Thani e da lì prendere un traghetto.

Delle tre isole più famose (Koh Tao, Koh Samui e Koh Pha Ngan) noi abbiamo scelto Koh Tao.

Koh Tao oltre ad essere molto bella è anche un famoso centro sub e per noi il luogo perfetto dato che Rachele voleva prendere l’ Open Water. La consigliamo.

Koh Samui è l’isola per famiglie a Ko Pha Ngan e un’isola dove si fa molta baldoria ogni mese si celebra la Full Moon Party, una festa pazza.

 

COSTA OCCIDENTALE

Ao Nang (Krabi)

Consigliamo rimanere almeno 2 giorni.

Ao Nang non è niente di speciale, pero li vicino si trova la meravigliosa spiaggia di Railay e da Ao Nang si possono fare delle belle escursioni nella zona.

Come arrivare a Ao Nang:

Da Koh Tao si deve prendere il traghetto per Surat Thani e da lì un autobus per Krabi e poi un bemos (trasporto locale) per Ao Nang.

Le isole Phi Phi

Chi non ha sognato di trovarsi immersi nelle acque azzurre di Maya Bay e immaginare di fare il bagno con Leonardo di Caprio?

Come arrivare alle isole Phi Phi:

Si consiglia di comprare un’escursione da Ao Nang in modo da godersi Maya Beach senza dovere alloggiare sull’isola dove ci sono molti turisti ed i prezzi sono più alti.

Koh Lipe

Consigliamo di rimanere almeno 3 giorni.

Koh Lipe è un’isola di pace e tranquillità, un paradiso naturale e per noi la migliore spiaggia in Thailandia.

Come arrivare a Koh Lipe:

Da Bangkok: si può prendere un autobus per Satun (consigliamo prenderlo di notte) o il treno e scendere alla stazione di Hat Yai. L’altra opzione è quella di volare da Bangkok  a Hat Yai.

Da Krabi: questo è il miglior punto di partenza per arrivare a Koh Lipe. Ci sono due opzioni, la prima prendere una barca che va direttamente (che funziona peró solo in alta stagione), la seconda è quella di arrivare a Satun via terra in autobus, prendere un altro autobus fino a Pak Barra e poi prendere la barca fino a Koh Lipe (questa connessione è disponibile durante tutto l’anno).

Questo è l’itinerario di viaggio in Thailandia che ti proponiamo.  Ci auguriamo che questo post ti sia utile per organizzare il tuo viaggio in Thailandia.

Se non hai tempo di farlo da solo, possiamo aiutarti noi contattaci e ci occuperemo di tutto.
Inizia ad organizzare il tuo viaggio